iPhone

Il nuovo iTunes 8.2 blocca il Jailbreak. Niente paura, il DevTeam è già all’opera

senza-titolo-4

Pochi minuti fa è stato rilasciato l’aggiornamento di iTunes 8.2, tra le tante novità, migliorie ed il supporto al Firmware 3.0 però, è stato anche completamente modificato il metodo di comunicazione con il dispositivo per cui sia Pwnage Tool che QuickPwn non funzionano.. in altre parole non è possibile eseguire il Jailbreak.

MuscleNerd sta già lavorando ad una patch però per il momento ha consigliato di non aggiornare ad iTunes 8.2. Se lo avete già fatto potete sempre tornare indietro alla versione 8.1.1 e di seguito trovate le istruzioni.

In alternativa, se avete già installato iTunes 8.2 ma non avete bisogno di eseguire il jailbreak nei prossimi 2-3 giorni, vi consigliamo semplicemente di attendere la nuova patch (che verrà inclusa nei software del DevTeam), senza stare a disinstallare iTunes per poi reinstallarlo  tra qualche giorno.

Per disinstallare completamente iTunes 8.2 su un Mac, eseguite queste operazioni:

1. Chiudete iTunes

2. Aprite il Terminale

3. Digitate questi comandi:

sudo rm -rf /Applications/iTunes.app

/System/Library/PrivateFrameworks/DeviceLink.framework

/System/Library/Extensions/AppleMobileDevice.kext

/System/Library/PrivateFrameworks/iTunesAccess.framework

/System/Library/PrivateFrameworks/CoreFP.framework

/System/Library/PrivateFrameworks/MobileDevice.framework

4. Installate iTunes 8.1.1 (potete scaricarlo da qui)

[Via]

Continua a leggere..

Lascia un commento

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!