Approfondimenti

Ecco un’immagine per confrontare le dimensioni di iPhone 5, rapportate ai nuovi phablet di Samsung

Ieri, durante la notizia della presentazione dei nuovi Galaxy Mega, avevamo sostenuto che i nostri iPhone, letteralmente sarebbero scomparsi di fronte ai nuovi modelli Samsung. Ecco un’immagine per capire le reali dimensioni rapportate ai dispositivi iOS.

samsung-galaxy-mega-hero-640x424

Apple e Samsung sono i due principali concorrenti nel settore mobile. Nonostante i risultati siano estremamente positivi per entrambe le aziende, i due vedono affrontare il mercato in maniera decisamente diversa: Apple è più incline a soddisfare un’utenza legata a dettagli estetici e di qualità generale, mentre Samsung si occupa di offrire un hardware al passo coi tempi, aggiornando il proprio novero di offerte a cadenze sempre più frequenti.

Se dal punto di vista meramente tecnico le differenze non sono poi così lampanti, risulta evidente l’approccio diverso delle due società per quanto riguarda le dimensioni “massime” consentite degli smartphone venduti.

Samsung ha presentato ieri una nuova linea di phablet (ibridi fra smartphone e tablet), denominata Galaxy Mega. Si tratta di due proposte da 5.8 e 6.3″ di fascia media che dovrebbero aggredire il mercato a partire dal prossimo mese di maggio.

FUQxlgd

È apparsa un’immagine su Reddit con la quale capire meglio la stazza dei nuovi arrivati, in relazione alle proposte di Cupertino da 4 e 3,5″ attualmente in commercio. Se le differenze con un Galaxy Note 2 non erano poi così sostenute, quelle con il nuovo Mega saranno terrificanti!

Forse faremmo meglio a paragonarli con gli iPad Mini?

Via | CultOfMac

 

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!