Notizie

Venduto a 670.000$ un modello funzionante del primo computer di Apple

Apple I è un piccolo pezzo di storia tecnologica, la stessa che oggi ci ha permesso di avere computer veri e propri dentro il palmo di una nostra mano ed a breve anche in format ancora più piccoli. È per questo che, messo all’asta, un modello funzionante del primo computer di Apple è stato venduto ad oltre 670.000$!

applei

È terminata nelle scorse ore l’asta per un modello perfettamente funzionante di Apple I, il primo computer della società di Cupertino ed anche uno dei primi personal computer veri e propri mai prodotti dall’essere umano. Risale al 1976 e, rappresentando un piccolo pezzo della storia informatica, c’è gente disposta a spendere cifre enormi pur di entrarne in possesso.

Ed in effetti il modello ha raggiunto l’incredibile cifra di 671.000$, stabilendo un record per quanto riguarda la casa d’aste di Colonia in Germania in cui si è perfezionata la vendita a favore di un collezionista volutosi mantenere anonimo. Il precedente record era avvenuto l’anno scorso e vantava una cifra di 640.000$, mentre quello ancora prima non superava i 400.000$.

L’acquirente dovrebbe essere un facoltoso imprenditore dell’est, secondo quanto riporta il New York Times. Nel 1976, quasi 40 anni fa, questo specifico modello di Apple I era stato proposto al prezzo di 666.66$ (circa 2.700$ al cambio attuale) e bisogna ammettere che, almeno dal punto di vista economico, sta invecchiando decisamente bene!

Via | Gizmodo

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!