Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Steve Wozniak adora il suo nuovo Xiaomi: ”spero che creino i migliori prodotti al mondo”
Notizie

Steve Wozniak adora il suo nuovo Xiaomi: ”spero che creino i migliori prodotti al mondo” 

Il co-fondatore di Apple continua a far parlare di sé: non è certo una novità sentire un Wozniak entusiasta di un altro dispositivo che non è stato prodotto dalla “sua azienda”, ma i suoi commenti a riguardo sono andati oltre il semplice complimento.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

wozniak

“Xiaomi produce ottimi prodotti: potrebbero presto contrastare il mercato americano” ha riferito Steve proprio ieri durante una conferenza a Pechino. Amante dei gadget tecnologici, Wozniak ha da poco aggiunto alla sua collezione il Mi3 dell’azienda in questione, dicendosi “emozionato” di far parte della famiglia degli utenti Xiaomi ed esortando l’azienda a “produrre prodotti migliori di qualsiasi altro essere umano”.

Xiaomi è un’azienda che da alcuni è stata definita “l’Apple cinese”, per via della somiglianza dei propri smartphone con l’iPhone. A tal proposito, il CEO di Xiaomi Lei Jun ha cercato proprio di minimizzare il confronto con Apple, anche se ha confessato di nutrire una profonda ammirazione per Wozniak e per il lavoro che ha svolto in Apple con le sue prime creazioni.

“Abbiamo invitato Woz in Xiaomi per ispirare i nostri ingegneri nel creare prodotti competitivi, trasformando i risultati del lavoro in opere d’arte” ha riferito Lei Jun. “Questo è l’approccio che abbiamo intrapreso con i nostri prodotti più recenti”.

Via | PCWorld

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.