Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

iPhone 7

iPhone 7: il tasto Home funziona solo se entra in contatto con la pelle

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Una delle principali novità dei nuovi iPhone 7 è l’assenza del tasto Home fisico, che è stato sostituito da uno virtuale, gestito dall’apposito Taptic Engine. Il “problema” è che questo nuovo tasto Home funziona solamente se entra in contatto con la pelle.

taptic

Il tasto Home sui nuovi iPhone 7 restituisce un feedback simile a quello visto sul trackpad degli ultimi modelli di MacBook. Per poterlo attivare serve un diretto contatto con la nostra pelle oppure utilizzando un guanto capacitivo apposito. In sostanza funziona come se fosse parte del display, che sfrutta la stessa tecnologia per rilevare un materiale conduttivo che viene in contatto con esso.

Apparentemente sembrerebbe solamente un dettaglio, ma questo nuovo tasto Home potrebbe causare qualche problema, sopratutto d’inverno quando si utilizzano i guanti. Molti infatti utilizzano il tasto Home per “svegliare” il dispisitivo o per attivare Siri. Questo sarà possibile farlo solamente con un guanto capacitivo o direttamente senza guanti. In alternativa ricordiamo che in iOS 10 c’è la nuova funzione “raise to wake” per attivare il nostro dispositivo semplicemente alzandolo. Per attivare Siri senza la pressione del tasto Home basterà invece configurare “Ehi Siri”.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.