Un insegnate francese ha da poco scoperto l’iniziativa “Gita all’Apple Store” ed ha deciso di lamentarsi con il Ministro dell’Educazione.