Skype beta per iOS aggiunge le reazioni, il nuovo pannello di ricerca ed altre novità

Microsoft ha da poco annunciato l’arrivo di diverse nuove funzioni per Skype su iOS e Android, attualmente limitate ai membri dello Skype Insider program. Stiamo parlando della possibilità di utilizzare la fotocamera nelle conversazioni, inserire le reazioni nelle chiamate e nei messaggi e molto altro ancora.

Queste funzionalità annunciate da Microsoft per Skype verranno rilasciate pubblicamente al termine del periodo di beta-testing. Noi però vi possiamo già anticipare come funzionano le novità presenti in questa versione 8.0 di Skype per iOS e Android.

La prima è legata all’utilizzo della fotocamera all’interno delle nostre conversazioni. Facendo uno swipe a sinistra nella chat, potremo accedere rapidamente alla fotocamera del nostro dispositivo. Da qui potremo scattare una foto, aggiungere delle emoticons, adesivi e del testo per poi inviarla direttamente al nostro contatto.

La novità successiva è il nuovo pannello di ricerca, che ci permetterà di trovare e condividere link, notizie, risultati sportivi, ristoranti, meteo, video ed altro, senza lasciare l’applicazione di messaggistica. E’ una novità sicuramente pratica ed interessante, che ha già visto luce in diversi altri servizi di messaggistica.

Proprio come accade su iMessage, nell’ottava versione di Skype potremo rispondere ai messaggi tramite le varie reazioni presenti. Una funzione simile viene utilizzata anche da Facebook e nei nostri articoli su iSpazio, con le reazioni presenti in calce. Microsoft ha aggiunto anche la possibilità di inviare emoticons, adesivi e testo durante le nostre videochiamate. Questo aggiungerà un ulteriore livello d’interazione, simile a quanto visto sui servizi concorrenti.

Via | 9to5Mac

Microsoft ha da poco annunciato l’arrivo di diverse nuove funzioni per Skype su iOS e Android, attualmente limitate ai membri…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: