FaceTime funziona soltanto su rete WiFi perchè il 3G è ancora troppo lento!

Durante il Keynote Steve Jobs dichiarò che l’utilizzo di FaceTime era legato esclusivamente ad una connessione Wifi per tutto il 2010 e soltanto a partire dall’anno prossimo potremo utilizzarlo anche tramite rete 3G. All’inizio credavamo tutti che le ragioni stessero negli accordi con più di 87 Operatori sparsi per il mondo ma in realtà il motivo è un’altro.

Riflettendo sulle parole di Steve infatti, il CEO affermò: Bisogna attendere che gli operatori siano pronti e con quest’affermazione si riferiva esclusivamente alla velocità delle connessioni dati su rete 3G.

Engadget infatti, ha provato ad utilizzare FaceTime tramite MiFi, dei dispositivi che utilizzano una connessione WiFi partendo da una 3G ed i risultati sono stati veramente pessimi. La prima chiamata non è andata a buon fine, la seconda invece è partita ma con performance veramente scarse. Con il Wifi casalingo invece, non vengono riscontrati problemi.

In definitiva FaceTime ha bisogno di una connessione abbastanza veloce per funzionare in maniera decente. Speriamo che tutti gli operatori riescano ad adattarsi e ad aumentare la velocità di trasferimento dati entro l’anno prossimo.

Via | Melamorsicata

Durante il Keynote Steve Jobs dichiarò che l’utilizzo di FaceTime era legato esclusivamente ad una connessione Wifi per tutto il…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: