iFund: già investiti 30 milioni di dollari in applicazioni per AppStore

Era esattamente il 7 Marzo quando fu presentato l’iPhone SDK e fu stanziato l’iFund, un fondo di 100 milioni di dollari per supportare le idee rivoluzionarie degli sviluppatori, al fine di creare nuove applicazioni per l’AppStore. Ieri Matt Murphy ha introdotto il blog ufficiale dedicato ad iFund, tramite il quale possiamo apprendere che 30 milioni sono gia stati investiti in 4 applicazioni:

  • Whrrl – Appartenente alla categoria Social Network che sostanzialmente permette di condividere la propria posizione
  • iControl – Un sistema di controllo a distanza per la propria sicurezza e per l’utilizzo delle apparecchiature elettroniche presenti nelle nostre case  (sarà disponibile nel primo quadrimestre del 2009)
  • ng:moco – Una nuova azienda che produce giochi e che lancerà il primo titolo questo mese.
  • GOGII – Un’altra applicazione sociale ma dedicata anche al marketing

Seguono importanti dettagli circa i download ottenuti dall’AppStore con un grafico di comparazione delle vendite rispetto agli altri smartphones. Potete leggere l’articolo integrale, cliccando qui. Ecco invece di seguito alcuni screenshot dell’applicazione Whrrl anche se non è disponibile nel nostro AppStore.

Che spreco di soldi!

[Via]

Era esattamente il 7 Marzo quando fu presentato l’iPhone SDK e fu stanziato l’iFund, un fondo di 100 milioni di…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:Senza categoria