Secondo un’analista Apple sta tenendo in pugno Samsung come non era mai successo prima

24/02/2017

Il famoso analista Brian White ha rivelato a Business Insider i motivi per i quali Apple sta tenendo solidamente in pugno Samsung. L’azienda di Cupertino negli ultimi mesi è riuscita ad ottenere un vantaggio rilevante, che probabilmente continuerà almeno per tutto il 2017. Scopriamo il perché.

Samsung non avrà vita facile in questo 2017, grazie all’eccellente lavoro svolto da Apple nella fine del 2016 e le positive previsioni dell’iPhone 8. Inoltre, come se non bastasse, Samsung ha subito un duro colpo nel 2016 con i suoi Galaxy Note 7 “esplosivi”. L’azienda di Cupertino sta tenendo quindi in pugno Samsung e la situazione rimarrà tale almeno fino alla fine del 2017. Questo è quello che prevede l’analista Brian White di Drexel Hamilton. Ecco quali sono state le sue motivazioni riguardo alla questione:

I problemi legati ai Galaxy Note 7, l’arresto del vice presidente di Samsung, un Mobile World Congress non tradizionale e l’arrivo di un iPhone “X” a settembre, ci fanno pensare che Apple tiene Samsung in pugno come non era mai successo prima

Samsung quindi dovrà difendersi bene quest’anno, cercando di proporre sul mercato prodotti altrettanto innovativi, anticipando magari alcune novità in arrivo su iPhone 8. Partendo dal Samsung Galaxy S8 previsto per questa primavera ed il successivo rilancio sul mercato dei Galaxy Note 7, l’azienda sudcoreana non dovrà fallire un colpo. Secondo Brian White difficilmente riuscirà a riprendersi da questa crisi entro il 2017, ma il futuro resta ancora incerto.

Via | 9to5Mac

Il famoso analista Brian White ha rivelato a Business Insider i motivi per i quali Apple sta tenendo solidamente in…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
19232
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.