Secondo un analista, Apple potrebbe davvero lanciare sul mercato un nuovo iPhone CDMA.

Secondo diverse fonti e l’analista Shaw Wu Kaufman, Apple potrebbe davvero decidere di lanciare sul mercato un nuovo iPhone CDMA per il 2011 o aspettare fino al 2012 per integrare la nuova rete 4G ad alta velocità. La società e Verizon, al momento, sembrano utilizzare l’SVDO come tecnologia intermediaria, prima di passare completamente all’LTE. La tecnologia prima citata permette di trasmettere dati e voce contemporaneamente, a differenza dell’attuale configurazione presente nella rete di Verizon, che potrebbe limitare le tante funzionalità delle applicazioni per iPhone.

Secondo Wu, è prematuro escludere T-Mobile e Sprint come futuri carrier per la diffusione del terminale in questione negli Stati Uniti. Quest’ultimo dispone di 48 milioni di abbonati e, proprio come Verizon, utilizza la rete CDMA. T-Mobile, invece, può contare su 34 milioni di persone basandosi sullo standard GSM per quanto riguarda l’iPhone attuale (anche se avrebbe bisogno di un nuovo ricevitore causa le diverse frequenze da utilizzare). Ci teniamo a precisare che, in caso dovesse uscire, il nuovo iPhone CDMA verrà commercializzato esclusivamente in l’America.

Via | MacNN

Secondo diverse fonti e l’analista Shaw Wu Kaufman, Apple potrebbe davvero decidere di lanciare sul mercato un nuovo iPhone CDMA…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:Senza categoria