GUIDA ISPAZIO: Come installare Android sull’iPhone 3G utilizzando iPhoDroid R13h da Windows

Ieri vi abbiamo segnalato il rilascio di iPhoDroid, l’applicazione per Windows che permette di installare Android sui propri iPhone 3G. I molti bug però, non hanno permesso a diversi utenti di venirne a capo e di portare a termine l’installazione. Lo sviluppatore quindi, ha rilasciato altri due update, arrivando fino alla versione R13h che rappresenta un importante aggiornamento dato che include tantissimi fix. Andiamo quindi ad esaminare questa nuova release, fornendovi una guida passo passo per l’utilizzo.

Download:

Premessa:

Su Windows 7 potreste avere uno strano errore al lancio dell’applicazione che dice: “Alpha Expired. New Release Available”. Vediamocome risolvere questo problema.

Cliccate sull’orologio in basso a destra e modificate la data attuale. Basta tornare indietro soltanto di un mese. Provate a questo punto a lanciare nuovamente l’applicazione e non dovreste avere problemi.

Guida:

1. Appnena si sarà aperta l’applicazione, visualizzerete una schermata del genere.

2. Collegate l’iPhone tramite USB al computer e cliccate su Shoot.

3. Dopo pochi secondi verrà rilevato l’iPhone e partirà il processo di estrazione dei driver necessari ad Android per il Touchscreen

4. Partirà quindi la procedura 1Shoot divisa in 3 Step dopodichè verrà caricato QUADRA sul dispositivo.

5. L’intera procedura dura qualche minuto ma è del tutto automatica, non dovrete fare altro che stare a guardare. Ad un certo punto l’iPhone verrà riavviato ed entrerà in Recovery Mode.

6. Avviate nuovamente iPhodroid.exe e cliccate su “Exit Recovery Mode” per far partire l’iPhone. Il processo è completato ed adesso avete finalmente Android sul vostro 3G.

Ieri vi abbiamo segnalato il rilascio di iPhoDroid, l’applicazione per Windows che permette di installare Android sui propri iPhone 3G….

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.