Geologtag: L’applicazione che permette di geolocalizzare le foto scattate con una macchina fotografica digitale!

[app 294194869]

Come saprete, quando scattiamo una foto col nostro iPhone, insieme a tutti i dati dellʼimmagine, viene inserita anche la posizione geografica relativa al luogo in cui abbiamo effettuato lo scatto, permettendoci poi di tenere traccia dei nostri viaggi e di visualizzare le foto su una mappa. [appscreens 294194869]

Tutto questo è respo possibile grazie al Gps integrato nellʼiPhone, che si attiva quando viene aperta
lʼapplicazione Fotocamera. Grazie a Geologtag però, è possibile georeferenziare anche le immagini scattate con una normalissima fotocamera digitale!

Lʼapplicazione, disponibile da un poʼ di tempo in App Store, è molto semplice: La prima cosa da fare è sicuramente quella di sincronizzare perfettamente l’ora dell’iPhone con quella della macchina fotografica digitale. Successivamente, dovremo lasciare l’applicazione aperta sull’iPhone (oppure in background) e scattare tutte le foto che vogliamo con la nostra digitale.

Una volta tornati a casa, i passaggi da fare cambiano a seconda del sistema operativo che
utilizziamo: gli utenti Mac non dovranno scaricare alcun software aggiuntivo per
geolocalizzare le proprie foto, mentre chi utilizza Windows necessita di unʼapplicazione
extra in grado di utilizzare il file .GPX creato da GeoLogTag, come GeoSetter.

Appena geotaggate le foto, sarà possibile importarle per esempio in iPhoto e vedere automaticamente il luogo in cui sono state scattate, su una mappa.

Ecco altre caratteristiche di GeoLogTag:

  • compatibilità con files RAW (non per tutti gli utenti Windows, dipende dallʼapplicazione di
    geotagging usata) e JPEG;
  • possibilità di scegliere fra localizzazione continua oppure ogni 3, 5, 10 e 60 minuti, per
    aumentare la durata della batteria;
  • supporta il multitasking;
  • possibilità di aggiungere manualmente una nuova posizione (quando non è in funzione la
    localizzazione continua);
  • possibilità di geotaggare le proprie foto di Flickr;
  • possibilità di testare lʼapplicazione prima dellʼacquisto, grazie alla versione free (che
    cancella tutti i dati più vecchi di due ore).

In definitiva, avere GeoLogTag è come avere un georeferenziatore sempre a portata di
mano per un prezzo molto basso se confrontato a quello di apparecchi fisici che
possono arrivare a costare anche centinaia di Euro. Esiste anche una versione lite gratuita che potete scaricare da qui:

[app 338125645]

[app 294194869] Come saprete, quando scattiamo una foto col nostro iPhone, insieme a tutti i dati dellʼimmagine, viene inserita anche…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
1
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: