Apple continuerà ad offrire un Bumper gratuito agli utenti con particolari problemi di ricezione con l’iPhone 4

Come anticipato poco fa in questo articolo, il Case Program è terminato ed Apple ha aggiornato la pagina del sito ufficiale con una nuova nota:

Dalla pagina possiamo leggere le seguenti dichiarazioni di Apple:

Ora sappiamo che l’attenuazione di segnale dell’antenna di iPhone 4 è un problema ancora più circoscritto di quanto pensassimo. Solo una minima percentuale di utenti necessita di una custodia: queste persone potranno ancora ricevere gratuitamente un Bumper. Per gli altri, l’operazione custodia gratuita non sarà più valida per alcun iPhone 4 venduto successivamente al 30 settembre 2010; inoltre, per i dispositivi acquistati dopo il 30 settembre, torneranno in vigore le normali politiche di restituzione Apple. Gli utenti che dovessero riscontrare problemi con l’antenna sono pregati di contattare AppleCare per richiedere un Bumper gratuito.

Nonostante la conclusione di questa operazione quindi, gli utenti con particolari problemi potranno ancora richiede un Bumper omaggio contattando l’Apple Care. Questo dimostra sicuramente un buon livello di supporto per tutti gli utenti.

Vi segnaliamo inoltre che sullo Store ufficiale, i Bumper non risultano ancora in vendita in quanto compare “0€” come prezzo di ciascun accessorio. Soltanto il Bumper arancione però, viene segnato a 18€ e questo potrebbe far pensare ad una diminuzione del prezzo iniziale di 29€. La notizia però non è ufficiale in quanto questo bumper arancione è stato aggiunto già da tempo a questo stesso prezzo (mentre eravamo ancora in piena fase Case Program) per cui potrebbe trattarsi di un errore . La verità sul prezzo finale dei bumper la scopriremo tra poco.

Questo articolo verrà copiato in 3, 2, 1..

Come anticipato poco fa in questo articolo, il Case Program è terminato ed Apple ha aggiornato la pagina del sito…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.