iQUIZZONE: un divertente quiz sulla geografia italiana disponibile in App Store.

[app 376272793]

La Neural Activity Studios, piccolo team italiano dedicato alla realizzazione di giochi per iPhone, iPod e iPad, ha il piacere di presentare il suo nuovo gioco disponibile in App Store: iQUIZZONE. Studiato per intrattenere, divertire e, soprattutto, insegnare la geografia italiana, iQUIZZONE è rivolto a persone di qualsiasi età.[appscreens 376272793]

La sua grafica semplice, animata e colorata, insieme all’originale e orecchiabile musica, permettono al gioco di attirare e mantenere l’attenzione dei più piccoli che, allo stesso tempo, imparano la geografia italiana in modo naturale e visuale.

Il gioco è composto da cinque quiz:

  • Capoluoghi di regione: quiz a scelta multipla con tre livelli di difficoltà;
  • Province: quiz a scelta multipla con tre livelli di difficoltà;
  • Città: quiz dedicato ai comuni che hanno ricevuto il titolo di “Città” e presentano la Corona Muraria nel loro stemma. Anche questo quiz presenta tre livelli di difficoltà;
  • Comuni: questo quiz permette al giocatore di scegliere una regione e lo sfida ad indovinare quale comune tra quelli presentati appartiene alla regione da lui scelta;
  • Demotico: quiz divertente per imparare il demotico (nome degli abitanti di un centro urbano) di circa 150 comuni italiani.

I giocatori, inoltre, possono salvare i propri punteggi in una classifica online, nonchè condividerli su Facebook e Twitter, e quindi competere per il primo posto.

iQUIZZONE è compatibile con iPhone, iPod Touch e iPad, richiede iOS 3.0 o successivi ed è localizzato in Italiano.

[app 376272793] La Neural Activity Studios, piccolo team italiano dedicato alla realizzazione di giochi per iPhone, iPod e iPad, ha…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: