iOS 4.2 in arrivo: Ecco tutto quello che c’è da sapere sul Jailbreak e Unlock del proprio dispositivo

12/11/2010

Anche se gli ultimi rumors hanno probabilmente fatto perdere ogni speranza circa il rilascio di oggi del nuovo iOS, 4.2, l’aggiornamento porterà con sè diverse migliorie e novità. In proposito, anche il Dev Team ha aggiornato il proprio blog fornendo alcune informazioni utili per gli utenti che aspettano il Jailbreak e l’eventuale Unlock della baseband del proprio dispositivo. Ecco tutto quello che bisogna sapere in merito.

  • Grazie all’exploit di GeoHot utilizzato in Limera1n, l’exploit originale pwnage2 e quello di @pod2G per gli iPod Touch 2G MC, tutti i dispositivi con qualunque versione firmware possono essere Jailbreakati.
  • L’untethered Jailbreak per gli ultimi Firmware e gli ultimi dispositivi dipende da @comex. I suoi hack arrivano a funzionare fino ad iOS 4.1 e 4.2 beta3 e sta attualmente lavorando per estenderli anche ad iOS 4.2 e successivi.
  • Per quanto riguarda gli utenti possessori di iPhone 3G e 3GS che aspettano lo sblocco della baseband del proprio dispositivo, l’unlock arriverà presto e probabilmente con il rilascio della nuova versione di ultrasn0w. E’ essenziale tenersi lontani dalle ultime versioni di Firmware rilasciati da Apple per garantire lo sblocco.
  • Per quanto invece riguarda i possessori di iPhone 4 che aspettano lo sblocco della baseband, l’hacker Sherif Hashim di cui più volte vi abbiamo parlato, ha trovato delle falle che potrebbero garantire tale operazione sul proprio dispositivo e verranno verificate dopo il rilascio di iOS 4.2. Anche in questo caso ovviamente, è essenziale NON AGGIORNARE il dispositivo all’ultima versione Firmware.

Tutto questo si traduce quindi in:

  • Se state aspettando l’unlock della baseband, non dovete assolutamente aggiornare ad iOS 4.2 e restare con il Firmware attuale. Ogni errore potrebbe diventare fatale e permanente per i futuri sblocchi baseband.
  • Se siete interessati solamente al Jailbreak e siete sicuri di aver salvato l’SHSH di iOS 4.1, siete liberi di sperimentare ed aggiornare ad iOS 4.2 in quanto potrete tornare indietro al firmware precedente ed eseguire nuovamente il Jailbreak con i tool attualmente esistenti, ovvero limera1n, Pwnage Tool e Greenpois0n.
  • Prestate attenzione alle truffe e non pagate assolutamente per l’Unlock o il Jailbreak del vostro dispositivo. Tutte le possibili soluzioni, quando verranno trovate, verranno rilasciate in modo del tutto gratuito e senza obbligo di donazione. Il successo della community è proprio questo.

A questo punto tutto quello che resta da fare è attendere il rilascio di iOS 4.2 e seguire le indicazioni del Dev Team.

Anche se gli ultimi rumors hanno probabilmente fatto perdere ogni speranza circa il rilascio di oggi del nuovo iOS, 4.2,…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.