Consumer Report: AT&T è il peggior operatore degli Stati Uniti. Che fine avrà fatto l’Antennagate?

Consumer Reports, società che abbiamo avuto modo di conoscere a fondo in passato quando si parlava dei problemi dell’antenna dell’iPhone 4, ha oggi dichiarato che AT&T è il peggiore operatore mobile del Paese (riferito ovviamente agli Stati Uniti).



Nel grafico infatti, possiamo vedere che AT&T ha accumulato il punteggio minore rispetto a tutti gli altri. In difesa rispetto a tutto questo, AT&T ha affermato che il proprio network è indubbiamente quello più utilizzato negli Stati Uniti. L’estensione ed il numero di clienti è davvero enorme e per questo motivo le prestazioni e la velocità talvolta non risultano eccellenti ma c’è un impegno costante nel migliorare o nell’aggiungere nuove infrastutture a quelle esistenti.

In definitiva in America è opinione comune quella che il network di AT&T non risulti tra i più affidabili. Si verificano infatti cali di segnale, alta percentuale di chiamate interrotte per una disconnessione di rete e quant’altro. Alla fine dei conti, parte di quella enorme polemica generata soprattutto dalle dichiarazioni della stessa Consumer Report sull’antenna dell’iPhone 4, è dipesa anche da questo ed infatti, in Europa, dopo l’uscita ufficiale di questo dispositivo, non si sono più sentite lamentele sulla Death Grip se non in piccolissima percentuale.

Via | iClarified

Consumer Reports, società che abbiamo avuto modo di conoscere a fondo in passato quando si parlava dei problemi dell’antenna dell’iPhone…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: