Wacky Land Boss, costruisci il tuo mostro e gioca! | Videorecensione

[app 382217068]

Tanto, tanto tempo fa c’era un regno incantato dove viveva una un bellissima principessa che regnava su un popolo pieno di serenità e pace… Un giorno però arrivò un orribile mostro pronto a menar le mani il più possibile per rovinare la festa ai pacifici e felici abitanti del reame. Questo è ciò che accade in Wacky Lands Boss! uno degli ultimi titoli che Chillingo ha rilasciato in Appstore e che ci consentirà di vestire gli enormi panni di quello che normalmente siamo chiamati a sconfiggere ossia il classico boss di fine livello.

[appscreens 382217068]

La struttura di gioco è basata sulle dinamiche del bet’em up a scorrimento orizzontale nella quale dovremmo superare tutte le diverse ondate di guardie reali che cercheranno di distruggerci prima di procedere per la zona successiva fino a raggiungere la fine dello stage dove l’immancabile mago, che presidia ogni castello che si rispetti, ci manderà contro un popolano trasformato in un nostro simile con il quale dovremmo duellare fino all’ultimo sangue per poi successivamente acquisirne volendo le capacità.

Il reame nel quale si svolgerà l’azione è suddiviso in tre macro aree, ognuna a sua volta composta da quattro sotto areeI controlli con i quali potremmo controllare l’enorme boss sono demandati al tap sullo schermo in corrispondenza della direzione verso la quale vorremmo muovere il protagonista o verso dove vorremmo effettuare un colpo rapido e di media forza.

Agli swipe verso destra o sinistra invece sono assegnati i più potenti diretti, mentre con quelli verso l’alto afferreremo e raccoglieremo, mentre con quelli verso il basso ci produrremo in una capriola da utilizzare nei momenti più concitati quando vorremmo uscire dalla bagarre svincolandoci dall’assedio degli avversari.

La caratteristica principale del titolo è quella di poter personalizzare il nostro mostruoso alterego video-ludico, a seconda del livello raggiunto ed indicato da un apposita icona nella parte superiore sinistra del display, sia nell’aspetto che nelle potenzialità grazie ad una struttura simil rpg che ci consentirà di variare, a seconda delle nostre scelte, alcune caratteristiche rispetto ad altre. La potenza, la resistenza, la velocità d’azione e la rapidità dei movimenti sono elementi che potranno essere editati durante il susseguirsi del gioco guadagnando i necessari crediti dalle uccisioni nemiche. Grazie a questi crediti potremmo comprare le armi, quali mazze ferrate, spade, asce ed altre lame, ed anche le coperture per l’armatura decidendo come abbinarle a seconda della componente che vorremo rinforzare.

Queste scelte saranno fondamentali andando avanti nell’azione di gioco quando i nemici da affrontare saranno molto più agguerriti, numerosi e pericolosi.

Inoltre durante l’incedere nel livello, incontreremo altri elementi che potremmo sfruttare a nostro favore, come ad esempio mucche, bauli contenenti liquidi velenosi e addirittura ufo che potremmo scagliare contro le orde nemiche per causarne la dipartita oppure ancora l’amata principessa che potremmo afferrare e mangiare alla bisogna quando la nostra energia vitale, raffigurata da una ghiera livellata in alto a sinistra dello schermo, sarà agli sgoccioli.

Tecnicamente in titolo è in media con lo standard al quale i Chillingo ci hanno abituato. La grafica risulta molto colorata e caratterizzata da un tratto ben delineato e stiloso che comprende tutti gli elementi del gioco. Le animazioni sono rese in maniera tanto particolare quanto divertente e caricaturale, in special modo quelle che sottendono ai movimenti del mostrone, il quale non avendo arti ricorda molto nelle sue movenze quelle di una marionetta.

Il comparto sonoro risulta essere di buon livello e riporta melodie classiche in stile cavalleresco, mentre gli effetti audio sono ben amalgamati con l’azione di gioco. I comandi sono adeguati, semplici e abbastanza intuitivi così da poter essere subito padroneggiati nel miglio modo dall’utilizzatore.

Per cui Wacky Lands Boss! è un titolo che potrà interessare tutti gli amanti del botton smashing che apprezzano lo stile con il quale Chillingo caratterizza da sempre le sue produzioni.In ogni caso, anche per i più titubanti, segnaliamo che è disponibile anche una versione ”Lite”  per coloro che vogliono provare, toccando con mano, l’esperienza di gioco offerta dal titolo.

La recensione è a cura di Marco Perifi e di seguito trovate il video di MPIReview:

[app 382217068] Tanto, tanto tempo fa c’era un regno incantato dove viveva una un bellissima principessa che regnava su un…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: