All’inizio degli anni 2000 Steve Jobs aveva già in mente l’iPhone.

Che lo si ami o lo si odi, l’iPhone è un dispositivo rivoluzionario che ha dato una vera e propria scossa al mercato degli smartphone. Ha spinto l’industria dei telefoni cellulari palmari verso una nuova direzione, costringendo la concorrenza a modificare drasticamente la concezione hardware e software. Ma cosa ha spinto Jobs a creare un dispositivo così rivoluzionario? scopriamolo assieme..

Nell’agosto del 2002, ben cinque anni prima della presentazione ufficiale del primo iPhone, ci furono già alcuni rumors riguardo lo sviluppo in segreto del primo iPhone: sarebbe stato un prodotto rivoluzionario, in grado unire il fantastico design di Apple, il meglio della sua piattaforma software e tantissimi elementi tipici dei computer palmari dell’epoca, senza però rinunciare alla parte telefonica. Ovviamente nulla fu confermato, ma già tra le righe si leggeva che il neo-ritrovato CEO di Apple avesse un’idea in mente: forse non tutti sapranno che Apple, appena Jobs ritornò in azienda, stava per acquisire Palm per un miliardo di dollari, segno più che evidente dell’interessamento verso il mondo dei PDA ed inoltre non dobbiamo assolutamente dimenticare lo sfortunato Newton, il primo PDA presentato da apple nel lontano 1993.

Il CEO di Apple era convinto che i palmari di quel tempo fossero troppo complicati da usare e che, date le poche funzioni in grado di offrire all’utente finale, non erano assolutamente utili nella vita di tutti i giorni: iniziandoli ad integrare con funzioni telefoniche ed un’interfaccia molto più user friendly le cose sarebbero cambiate.

Certo, già all’epoca Nokia e Microsoft erano a lavoro su smartphones e palmari come il Communicator, ma Jobs aveva in mente una concezione del tutto diversa e rivoluzionaria. Piattaforme come Windows Mobile, Symbian o RIM erano sicuramente poco intuitive e le interfacce erano indubbiamente poco user friendly e considerando la “calma” ed il perfezionismo di Jobs quando si parla dell’introduzione di nuovi prodotti, non ci è difficile capire il motivo di tutto il tempo che è dovuto passare tra l’idea avuta nel 2002 e la presentazione nel 2007 del primo e rivoluzionario iPhone.

via | bgr

Che lo si ami o lo si odi, l’iPhone è un dispositivo rivoluzionario che ha dato una vera e propria…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: