Bringrr: dimentichiamoci di dimenticare il nostro telefono [Aggiornato-Disponibili]

Bringrr è un nuovo dispositivo presentato da PocketPCitalia, che ci aiuterà a non dimenticare più il cellulare. Il dispositivo infatti ci avviserà nel momento in cui, risalendo in macchina, avessimo abbandonato il telefono, ad esempio, sul tavolo del ristorante.


Grazie alla tecnologia Bluetooth integrata è sufficiente inserire Bringrr nella presa accendisigari dell’auto, effettuare il pairing con il cellulare/smartphone, ed ad ogni ingresso nel veicolo Bringrr vi segnalerà visivamente ed acusticamente la presenza o meno del dispositivo mobile. Allo stesso tempo Bringrr potrà operare come un comune carica batteria da auto per il vostro cellulare/smartphone.

Questo accessorio viene fornito con un cavetto che include una presa Mini-USB, Micro-USB e per dispositivi Apple (tutti gli iPhone) garantendo un’ampia compatibilità con la maggior parte dei cellulari/smartphone presenti sul mercato. Potrete così disporre di un unico carica batteria per tutti i vostri dipositivi cellulari. Funzionante anche con Android, Windows Phone, Symbian e molti altri.

A differenza di altre soluzioni simili sul mercato Bringrr presenta alcune plusvalenze quali ad esempio:

  • non necssita di ricarica periodica
    non necessita di accensione manuale
    non necessita di forzata costante copresenza con il vostro cellulare/smartphone
    a livello statistico le persone che subiscono un danno maggiore per la dimenticanza del proprio telefono sono quelle che si spostano prevalentemente in auto.

Bringrr sarà disponibile entro il 14 Gennaio sul sito di PocketPCitalia e verrà commercializzato con un prezzo lancio di 36€.

Aggiornamento: Il prodotto da oggi è disponibile all’acquisto sul sito ufficiale e venduto ad un prezzo lancio di 29€ iva inclusa.

Bringrr è un nuovo dispositivo presentato da PocketPCitalia, che ci aiuterà a non dimenticare più il cellulare. Il dispositivo infatti…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: