Apple e Adobe collaboreranno per combattere la pirateria

Da nemici ad amici, questo potrebbe essere il titolo dell’articolo, anche se forse sarebbe troppo esagerato visti i trascorsi tra i due colossi. Più semplicemente Apple e Adobe hanno deciso di unire le forze per combattere la pirateria.


Riportiamo una notizia davvero interessante secondo la quale Apple e Adobe, insieme ad altri produttori di software, si sarebbero uniti per adire per vie legali contro Edy Jean Dollisme e il sito internet ultimatepcrepairs.webs.com. L’accusa, come avrete già capito, è di vendita di copie pirata tramite la piattaforma Craiglist e “Ultimate PC Repairs”.

Il signor Dollisme, residente in Florida, avrebbe creato diverse identità sui due portali per promuovere la sua illegale attività. Sul sito erano infatti presenti moltissime applicazioni per PC e Mac, compreso il nuovo iLife e iWork ed ancora Final Cut e Snow Leopard. Rilevante anche il numero di applicazioni prodotto da Adobe, come ad esempio l’intero pacchetto Creative Suite, Acrobat e illustrator. Sul sito,inoltre, veniva anche data la possibilità ai visitatori di indicare il software di proprio interesse, qualora non presente nel catalogo.

L’azione legale è stata intrapresa presso la Corte del distretto del Connecticut tramite l’ufficio legale Roche Pia LLC di Shelton. Vi terremo ovviamente informati sull’evolversi della faccenda.

Via | AppleInsider

Da nemici ad amici, questo potrebbe essere il titolo dell’articolo, anche se forse sarebbe troppo esagerato visti i trascorsi tra…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: