Vodafone, come evitare l’aumento al piano base del 18 aprile

Vodafone ha previsto per il 18 aprile un rincaro per il piano base pari a 49 centesimi in più ogni settimana. L’aumento però può essere evitato e di seguito vi spieghiamo come.

Dal 18 aprile 2017 Vodafone ha previsto una variazione unilaterale delle condizioni economiche relative al piano base di alcuni clienti con un aumento di 49 centesimi alla settimana, pari a 1,96 euro ogni 28 giorni.

Per gli utenti soggetti all’aumento, avvisati con un SMS, Vodafone ha previsto un’opzione speciale che si può richiedere al 42828 che prevede 2 GB di traffico dati e chiamate illimitate ogni domenica.

Come sempre, in caso di aumento unilaterale delle condizioni economiche Vodafone lascia ai clienti la possibilità di recedere il contratto senza penali o cambiare operatori entro 30 giorni dalla ricezione dell’avviso.

Per non pagare i 2 euro mensili c’è un metodo alternativo piuttosto semplice. Basta passare dal piano tariffario base a Vodafone25 o Vodafone Senza Scatto New che non sono soggetti all’aumento. E’ possibile effettuare la variazione del piano chiamando il numero 42593.

Altrimenti è possibile dare disdetta al contratto o passare ad altro operatore senza alcun genere di penale visitando la pagina variazioni.vodafone.it oppure inviando una raccomandata A/R a Servizio Clienti Vodafone, casella postale 190 – 10015 Ivrea (TO).

Esercitando il diritto di recesso è necessario passare ad altro operatore per evitare di perdere il proprio numero di telefono.

Vodafone ha previsto per il 18 aprile un rincaro per il piano base pari a 49 centesimi in più ogni…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
12
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: