Steve Jobs si rifiutò di parlare ad una conferenza politica in Inghilterra e questo gli costò il titolo di “Sir”

Steve Jobs doveva essere incoronato dalla Regina Elisabetta con il titolo di “Sir” in Inghilterra, ma il suo rifiuto di presenziare e parlare ad una conferenza politica ostacolarono il raggiungimento dell’importante riconoscimento.

Un ex membro del partito laburista racconta di aver provato a contattare Jobs per parlare alla conferenza annuale del partito, e che questi si sia rifiutato. Non si conoscono le reali motivazioni che hanno spinto Jobs a non accettare l’invito, forse non voleva semplicemente schierarsi con un partito, oppure i troppi impegni che aveva al momento non gli permettevano di presenziare all’incontro.

Come conseguenza della sua scelta, quando il nome di Jobs fu suggerito per il titolo di baronetto per i servizi di tecnologia e design, il governo britannico bloccò la raccomandazione. L’importante giorno in cui si sono già messi in ginocchio, davanti alla Regina, americani come Steven Spielberg e George Bush senior non è ancora arrivato per il CEO di Apple.

Sir Steve Jobs non suona male però, che ne pensate?

Via | Gizmodo

Steve Jobs doveva essere incoronato dalla Regina Elisabetta con il titolo di “Sir” in Inghilterra, ma il suo rifiuto di…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: