Se il nome AppStore è generico, allora Windows lo è ancora di più.

Nel mese di Gennaio, Microsoft aveva reclamato il fatto che Apple stesse registrando il logo AppStore, ritenendolo troppo generico per essere reso proprietario.

La risposta di Apple a Microsoft è stata la seguente:

Dopo tutto il tempo che è servito a Microsoft per depositare il suo “Windows”, essa dovrebbe tacere a riguardo ed evitare di giudicare se un marchio sia o no generico.

Oltre a tale risposta, Apple ha consultato un esperto linguistico, Robert Leonard, il quale ha dichiarato che il termine “App Store” viene utilizzato maggiormente per indicare il negozio digitale di Apple. Quest’ultima ha anche affermato che Microsoft utilizza il termine Marketplace per il suo Store onde evitare l’uso del termine app store.

Il caso sarà esaminato dalle autorità competenti e presto conosceremo ulteriori dettagli.

Via | AppleInsider

Nel mese di Gennaio, Microsoft aveva reclamato il fatto che Apple stesse registrando il logo AppStore, ritenendolo troppo generico per…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: