iPhone 5 avrà un display più largo e uno schermo edge-to-edge? | Rumors

iDealsChina ha pubblicato una serie di immagini, che dalla forma sembrerebbe degli schizzi realizzati da qualche ingegnere, che sono state additate come l’anteprima del prossimo iPhone 5 che dovrebbe avere un display più largo rispetto al suo predecessore e uno schermo edge-to-edge.

Abbiamo appena ricevuto quelli che sembrano essere una serie di schizzi realizzati da qualche ingegnere, del prossimo iPhone 5. Le immagini in particolare sarebbe state realizzate  da degli ingegneri per permettere la realizzazione di case in plastica, TPU, alluminio e pelle. Già in passato avevamo sentito voci relative ad un possibile iPhone 5 con una parte posteriore curva, ma queste immagini mostrano un dispositivo con le stesse forme dell’iPhone 4 tranne che lo schermo edge-to-edge.”

In effetti le caratteristiche di questo mockup, confermerebbero le indiscrezioni passate, che vi avevamo già riportato, in merito ad un nuovo melafonino con uno schermo edge-to-edge e un display più largo. Rumors che lo stesso Wall Street Journal aveva riportato tempo addietro.

Al momento non si riescono a trarre altre informazioni, l’aspetto interessante di questa vicenda è che le immagini sarebbero state realizzate per permettere la creazione di case. E l’ultima volta che sono state diffuse delle indiscrezione a seguito della pubblicazione di immagini legate  alla fabbricazione dei nuovi case dell’iPad 2, poi, la presentazione ufficiale di Steve Jobs confermò tutto. Che quindi il prossimo iPhone 5 sia realmente come quello rappresentato nelle immagini?

 

Via | 9to5Mac

 

iDealsChina ha pubblicato una serie di immagini, che dalla forma sembrerebbe degli schizzi realizzati da qualche ingegnere, che sono state…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: