TIM non impone alcun limite nell’utilizzo dei GB in un paese dell’Unione Europea

16/06/2017

TIM informa che gli utenti potranno utilizzare in una paese dell’Unione Europea tutti i GB di Internet previsti dalla loro offerta. Dunque nessun limite imposto dall’operatore blu.

Una buona notizia per tutti gli utenti TIM che hanno in programma di trascorrere alcuni giorni in un paese dell’Unione Europea. L’operatore infatti permetterà di utilizzare all’estero tutti i GB previsti dal proprio piano tariffario.

TIM roaming

Ieri 15 Giugno 2017 sono stati ufficialmente aboliti i costi di roaming in Unione Europea, un’ottima notizia dunque per tutti i clienti degli operatori mobili. In molti però si sono posti una domanda: “potrò utilizzare tutti i GB della mia offerta?“. Una domanda lecita, che merita una risposta.

Come spiegato ieri, per quel che riguarda il traffico Internet, gli operatori effettuano il seguente calcolo: il volume dei dati in roaming deve essere pari almeno al doppio del volume ottenuto dividendo per 7,7 euro il prezzo del pacchetto di servizi mobili (IVA esclusa). Per maggiori informazioni vi invitiamo a consultare il nostro articolo, che include anche utili esempi.

Ma il discorso fatto per i GB di dati Internet vale per tutti gli operatori? A quanto pare la risposta è “no”. L’operatore TIM infatti, tramite una risposta ad un tweet di un collega de Gli Stockisti, ha fatto sapere che non ci sono limitazioni per l’utilizzo dei GB previsti dalla propria tariffa.

È però doveroso segnalare che, così come gli altri operatori, anche TIM aderisce alle soglie di corretto utilizzo. Queste possono scattare quando vengono riscontrati comportamenti potenzialmente fraudolenti. Lo scopo è quello di evitare, ad esempio, che una SIM Italiana venga utilizzata per (fin troppo) lunghi periodo di tempo in uno dei paesi dell’Unione Europea.

Via

TIM informa che gli utenti potranno utilizzare in una paese dell’Unione Europea tutti i GB di Internet previsti dalla loro…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
431
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.