La produzione di iPhone X subisce ulteriori ritardi: inizierà a metà Ottobre | Rumors

Secondo l’analista Christopher Caso la produzione di iPhone X non è ancora iniziata a ritmo serrato. E’ per questo che Apple ha scelto di venderlo a partire da Novembre.. alcuni componenti richiedono ancora tempi lunghi per essere trovati.

Tra i nuovi OLED ed i componenti necessari al Face ID, Apple ha avuto non pochi problemi nella produzione in massa di iPhone X. Stando alle ultime indiscrezioni, ci sarebbero stati ulteriori ritardi nell’arrivo dei componenti, ragion per cui la vera produzione in massa e a ritmo serrato inizierà soltanto da metà Ottobre.

Terminate le scorte iniziali che Apple renderà disponibili con il preordine, dovremo attendere fino a Dicembre o fino al prossimo anno per riuscire ad acquistare il terminale. Nel frattempo iPhone 8 ed iPhone 8 Plus risulteranno disponibili a tutti, quindi l’azienda non dovrebbe registrare grosse perdite.

Secondo l’analista Christopher Caso la produzione di iPhone X non è ancora iniziata a ritmo serrato. E’ per questo che Apple…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
424
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.