LogMeIn Ignition si aggiorna con la possibilità di scambiare file in remoto tra PC/Mac ed iDevice

[app 299616801]

LogMeIn Ignition è un’ottima applicazione che permette di accedere e controllare il proprio computer (Mac e Pc) attraverso gli iDevice. Potremo così controllare i nostri computer da qualsiasi parte del mondo. Oggi viene aggiornata con interessanti novità, vediamole insieme. [appscreens 299616801]

LogMeIn Ignition funziona con il premiato software gratuito di LogMeIn su un numero illimitato di computer remoti. Con tutte le tue informazioni, applicazioni e desktop a portata di dita, potrai andare dove vuoi, grazie a questa app che ti assicura una libertà senza limiti.

Ecco il ricco changelog della versione 2.0.264:

  • Possibilità di visualizzare, rinominare ed eliminare file e cartelle nei computer remoti, nell’iPad e nell’iPhone
  • Trasferimento di file e cartelle tra computer remoto e iPad/iPhone.
  • Trasferimento di file e cartelle tra computer remoti
  • Salvataggio locale dei file nell’iPad
  • Supporto per la stampa wireless AirPrint per iPad
  • Filtro dei computer online/offline (possibilità di nascondere i computer offline)
  • Nuovo link per recuperare la password dimenticata
  • Wake-on-LAN

Ecco un video introduttivo dell’applicazione:

L’applicazione per funzionare richiede il download di un software specifico da installare sul proprio computer e che trovate a questo indirizzo.

LogMeIn Ignition è disponibile in Appstore ed è compatibile con iPhone, iPod touch e iPad. Richiede iOS 3.0 o successive. Essendo un’applicazione Universale sarà possibile acquistarla una sola volta ed installarla su tutti i nostri dispositivi.

[app 299616801] LogMeIn Ignition è un’ottima applicazione che permette di accedere e controllare il proprio computer (Mac e Pc) attraverso…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: