GoodReader si aggiorna alla versione 3.6.1 con tantissime novità

[app 306277111]

GoodReader, un’ottima applicazione che permette di leggere con estrema facilità e fluidità tutti i file PDF di qualsiasi dimensione. Si aggiorna alla versione 3.6.1 che introduce diverse novità. Vediamo insieme di cosa si tratta.

[appscreens 306277111]

Ecco il changelog ufficiale:

  • Protezione dati: adesso GoodReader sfrutta l’abilità di iOS di criptare singoli file per mettere al sicuro i vostri dati anche nel caso in cui il vostro dispositivo venga perso o rubato.
  • Annotazioni su PDF appiattite: sarà possibile inserire delle annotazioni nel corpo dei file stessi. In questo modo saranno visibili in tutte le apps che sono compatibili con la lettura e gestione di file PDF.
  • Supporto per le pagine PDF con simboli: adesso potrete utilizzare etichette, come ad esempio i,ii,iii ecc. per andare ad una specifica pagina.
  • Annotazioni: migliorata la compatibilità con la scrittura di note o di box del testo con l’anteprima di Mac e la visualizzazione online di Google Docs. In questo modo tutte le proprietà avanzata create con l’app saranno visibili su Mac o PC.
  • Risolto il problema di quando una sola traccia audio veniva riprodotta in background
  • Migliorato il collegamento con alcuni Microsoft ISS
  • Migliorata la gestione di certificati serve non sicuri quando ci si collega a server WebDAV, IMAP e POP3
  • Sincronizzazione più veloce con alcuni server tra i quali: iDisk, Dropbox, IMAP e POP3
  • Download SFTP più veloce
  • Maggiore stabilità nel collegamento con SugarSync

 

GoodReader for iPhone è compatibile con iPhone, iPad e iPod Touch, richiede la versione del firmware 3.1 o successive ed è localizzato in Inglese.

[app 306277111] GoodReader, un’ottima applicazione che permette di leggere con estrema facilità e fluidità tutti i file PDF di qualsiasi…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: