iCloud arriverà il 6 Giugno secondo Businessweek

Nonostante varie smentite degli ultimi giorni, sembra che il servizio di musica straming di Apple verrà presentato in occasione del WWDC del 6 Giugno. A rivelarlo è Businesweek che descrive anche il funzionamento del servizio.

Ogni utente avrà a disposizione un hard disk virtuale in cui potrà inserire i brani acquistati, questi saranno quindi raggiungibili da qualsiasi PC/MAC o iDevice connesso ad internet. La libreria potrà essere riempita di musica previo il pagamento di un abbonamento di cui ancora non si hanno notizie ufficiale.

I prezzi infatti non sono ancora noti come nemmeno i termini degli accordi tra Apple e le case discografiche che parteciperanno al servizio. Sappiamo solo che se le parole di Businessweek dovessero essere confermate, a breve potremo provare questo nuovo atteso servizio di Apple.

Via | 9to5mac

Nonostante varie smentite degli ultimi giorni, sembra che il servizio di musica straming di Apple verrà presentato in occasione del…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: