Apple rilascia iWork Mobile per iPhone [CHANGELOG]

Con grandissima sorpresa, Apple ha rilasciato la versione per iPhone di iWork, la suite di lavoro made-in-Cupertino.

La versione per iPhone appare molto simile a quella per iPad, che già conosciamo. Abbiamo una vista principale in cui sono raggruppati tutti i documenti, che potranno anche essere suddivisi in cartelle, esattamente come nella SpringBoard di iOS.

Chi possiede già la versione per iPad potrà scaricare quella per iPhone gratuitamente, in quanto si tratta di un aggiornamento della versione precedente.

Ecco il changelog della versione 1.4 di Pages, Keynote e Numbers:

  • App universale creata per iPad, iPhone e iPod touch.
  • Nuovo document manager per mettere ordine con facilità nei tuoi documenti e organizzarli in cartelle.
  • Possibilità di cambiare stile e dimensioni del carattere direttamente dal righello mentre digiti.
  • Smart Zoom per visualizzare e modificare i documenti.
  • Keynote Remote (app in vendita separatamente sull’App Store) per condurre la presentazione da un altro iPhone o iPod touch.

Immagine per Pages

Pages

Apple Distribution International
(3.5)
Gratuiti

Immagine per Keynote

Keynote

Apple Distribution International
(3.5)
Gratuiti

Immagine per Numbers

Numbers

Apple Distribution International
(3)
Gratuiti

Le applicazioni sono compatibili con iPhone 3GS, iPhone 4, iPod touch 3G, iPod Touch 4G, iPad, iPad 2, richiedono iOS 4.2.8 o successivi e sono localizzate in diverse lingue tra cui l’Italiano.

Ecco alcuni screenshot (potete cliccare sugli stessi per vederli a risoluzione originale):

Ecco il comunicato ufficiale in lingua inglese da parte di Apple:

CUPERTINO, California— 31 maggio, 2011—Apple ha annunciato oggi che le eccezionali app iWork per la produttività, Keynote, Pages e Numbers, sono ora disponibili per iPhone e iPod touch, oltre che per iPad. Creati per il Mac e poi interamente riprogettati per iOS e la rivoluzionaria interfaccia Multi-Touch di Apple, Keynote, Pages e Numbers consentono di creare e condividere fantastiche presentazioni, bellissimi documenti e complessi fogli di calcolo in mobilità. Le app di iWork sono disponibili sull’App Store a € 7,99 l’una per i nuovi utenti e come aggiornamento gratuito per gli attuali utenti di iWork per iPad.

“Ora potete usare Keynote, Pages e Numbers sull’iPhone e sull’iPod touch per creare presentazioni, documenti e fogli di calcolo fantastici, nel palmo della mano,” ha dichiarato Philip Schiller, Senior Vice President Worldwide Product Marketing di Apple. “L’incredibile display Retina, la rivoluzionaria interfaccia Multi-Touch e i nostri software potenti vi permetteranno di creare, modificare, organizzare e condividere con la massima facilità tutti i vostri documenti con iPhone 4 o iPod touch.”

Keynote, Pages e Numbers importano ed esportano documenti da iWork per Mac e Microsoft Office, stampano in wireless con AirPrint e includono bellissimi temi e modelli sviluppati da Apple. Tutte le app di iWork includono ora un migliore sistema per la gestione dei documenti con miniature che permettono di trovare velocemente i file, organizzarli e raggrupparli in cartelle, il tutto con gesti semplici e intuitivi. Dal pulsante Tools nella barra degli strumenti è possibile condividere qualsiasi presentazione, documento o foglio di calcolo senza dover uscire dall’app.

Con Keynote si possono creare con facilità presentazioni di grande impatto, complete di transizioni e grafici animati. La modalità di riproduzione a schermo intero mostra le presentazioni sull’eccezionale display Retina ad alta definizione, ed è anche possibile collegare un proiettore o un televisore HD per coinvolgere un pubblico più ampio. Disponibile a parte, l’app Keynote Remote consente all’iPhone o all’iPod touch di controllare una presentazione Keynote su qualsiasi dispositivo iOS o Mac.

Pages è il miglior software di elaborazione testi mai progettato per un dispositivo mobile, e include tutto il necessario per creare documenti strepitosi. Pages sfrutta ogni pixel del display Retina ad alta definizione su iPhone 4 e iPod touch, per mostrare tutti i dettagli e la ricchezza di ogni documento. Per semplificare l’elaborazione di testi sull’iPhone e sull’iPod touch, Smart Zoom ingrandisce automaticamente l’immagine a schermo per seguire il cursore mentre si digita, e la rimpicciolisce di nuovo una volta ultimata la modifica.

Numbers usa i gesti Multi-Touch e una tastiera intelligente per aiutare gli utenti a creare complessi e accattivanti fogli di calcolo con oltre 250 funzioni intuitive, tabelle flessibili e grafici d’impatto. Proprio come Pages, anche Numbers sfrutta il display Retina ad alta definizione e lo Smart Zoom per rendere ancor più facili le operazioni con testi e celle su iPhone 4 e iPod touch.

Prezzi e disponibilità

Keynote, Pages e Numbers sono app universali per iPad e iPad 2, iPhone 3GS e iPhone 4, e iPod touch (terza e quarta generazione). Keynote, Pages e Numbers sono disponibili sull’App Store a € 7,99 l’uno per i nuovi utenti o come aggiornamento gratuito per gli attuali utenti di iWork per iPad. Keynote Remote è in vendita separatamente sull’App Store a € 0,79.

 

Non appena avremo ulteriori informazioni ve le comunicheremo, quindi passate di tanto in tanto.

Via | MacStories

Con grandissima sorpresa, Apple ha rilasciato la versione per iPhone di iWork, la suite di lavoro made-in-Cupertino. La versione per…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: