Solo il 7% degli sviluppatori iOS è ancora interessato al Mac

Il Mobile è il futuro. E nonostante gli sforzi da parte degli ingegneri di Apple nel cercare di avvicina Mac OS X ad iOS e l’integrazione del App Store in OS X Lion, gli sviluppatori sembrano essere sempre meno interessati a Mac. Infatti il numero di programmatori che realizza apps sia per iOS che per Mac è in continua diminuzione.

A confermare questo trend è stato il risultato di un sondaggio effettuato durante la WWDC di quest’anno, nel quale i 45 sviluppatori intervistati hanno dimostrato come, mentre tutti realizzano apps per la piattaforma iOS, solo il 7% è anche interessata a Mac.

Rispetto ai dati del 2008, quando all’epoca il 50% degli sviluppatori realizzava applicazioni anche per OS X, l’interesse sembra quindi essersi affievolito. E’ pur vero però, che nel 2008 non era ancora stato introdotto l’iPad, e l’App Store non era certamente la piattaforma di oggi.

Nel giro di 3 anni l’interesse degli sviluppatori sembra essere cambiato profondamente, e probabilmente nei prossimi anni la tendenza sarà quella di avvicinarsi sempre più al mobile. Voi cosa ne pensate a riguardo?

 

Via | CultofMac

Il Mobile è il futuro. E nonostante gli sforzi da parte degli ingegneri di Apple nel cercare di avvicina Mac…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: