Evernote: disponibile l’aggiornamento alla versione 4.0.4

[app 281796108]

Evernote, l’applicazione per iPhone, iPod Touch e iPad, che permette di creare, modificare e gestire note, foto-note ed audio-note direttamente dai vostri dispositivi, è stata aggiornata alla versione 4.0.4. Di seguito trovate il changelog ufficiale:[appscreens 281796108]

  • aggiunta la possibilità di condividere le note su Twitter e Facebook. Per condividere una nota non dovrete far altro che aprirla ed effettuare un tap sull’apposita icona per la condivisione;

  • aggiunte nuove opzioni relative all’ordinamento di taccuini e tag. Potrete, infatti, scegliere di avere le vostre liste in ordine alfabetico o di ordinarle attraverso il conteggio note. Potrete anche decidere di non visualizzare i taccuini e i tag che non hanno note associate, rendendo così le vostre liste più gestibili;

  • aggiunti i Ritagli Orizzontali nella visualizzazione Lista. Utilizzando il dispositivo in modalità Landscape, infatti, avrete la possibilità di visualizzare una grande anteprima, se ne esiste una, e il testo associato alla nota. I ritagli orizzontali, oltre ad essere ricchi di informazioni, sono l’ideale per un’ottima navigazione;

  • apportate diverse migliorie relative alla velocità nella ricerca, al caching delle note e alla sincronizzazione;
  • migliorata la stabilità generale dell’applicazione.

Vi ricordo che Evernote è compatibile con iPhone, iPod Touch e iPad, richiede iOS 3.0 o successivi ed è localizzata in tante lingue, tra cui l’Italiano.

[app 281796108] Evernote, l’applicazione per iPhone, iPod Touch e iPad, che permette di creare, modificare e gestire note, foto-note ed audio-note…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: