Rilasciato il vecchio brevetto sulle tecnologie multi-touch dell’iPhone.

L’ufficio brevetti americano ha pubblicato da pochi giorni ben 358 pagine di contenuti e immagini che mostrano la tecnologia sulla quale si basa l’iPhone di oggi. Il brevetto fu depositato da Apple nel 2006, ma è stato reso pubblico soltanto adesso. Tra le varie funzioni, si dedicano diverse pagine allo zoom e alle varie gestures multi-touch, ma trovano spazio anche alcune funzioni ancora inedite, come la registrazione dei video ed i comandi vocali. Cosa sta a significare tutto ciò, e soprattutto cosa dobbiamo aspettarci da Apple?

senza-titolo-15

[Via]

L’ufficio brevetti americano ha pubblicato da pochi giorni ben 358 pagine di contenuti e immagini che mostrano la tecnologia sulla…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:Senza categoria