Uno studio mette in luce nuovi rischi connessi all’uso del cellulare alla guida

Una ricerca recentemente pubblicata in America dal Governor’s Highway Safety Association, ovvero l’istituto governativo che si occupa della sicurezza su strade e autostrade, ha evidenziato l’incremento proporzionale d’incidenti stradali dovuti all’uso improprio di telefonini e sistemi viva voce mentre si è alla guida di autoveicoli.


Alzi la mano chi di voi non ha mai perso la pazienza quando il conducente di fronte a voi guidava a passo d’uomo per poi scoprire che era occupato in una lunga conversazione telefonica. Nonostante sia vietata e punita con pesanti sanzioni, la pratica del telefonare o inviare SMS mentre si è alla guida delle proprie autovetture è purtroppo sempre più diffusa e causa d’innumerevoli incidenti. Secondo un recente studio americano, infatti, le distrazioni alla guida, comprese quelle generate dai nostri telefonini, sono responsabili del 15 – 25 percento di tutti gli incidenti stradali.

Sebbene questa non sia certamente una novità, è sorprendente notare che nemmeno l’uso di sistemi viva voce, legalmente ammessi alla guida, sia sufficiente a garantire una diminuzione dei sinistri. Come fa notare l’autore dell’articolo:

[…] comporre un numero di telefono sulla tastiera del proprio telefonino incrementa il rischio d’incidente per un lasso di tempo minore di quello che si avrebbe durante una conversazione telefonica (incluse quelle in viva voce) […]

E’ evidente, poi, che l’invio di SMS comporta un rischio ancora maggiore e andrebbe del tutto evitato. In relazione a questo tema, comunque, vi sono ancora numerose zone d’ombra: è necessario stabilire quale sia la vera portata del rischio, poichè le soglie di attenzione variano da individuo a individuo e sono determinate da molti fattori, e in che modo sia possibile risolvere il problema dell’uso di sistemi di comunicazione alla guida.

In attesa di risposte più concrete quali sono le vostre abitudini? Siete sempre ligi al dovere o avete il vostro dispositivo a portata di mano anche al volante?

Via | BGR

Una ricerca recentemente pubblicata in America dal Governor’s Highway Safety Association, ovvero l’istituto governativo che si occupa della sicurezza su…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: