iPhone 5 in testing da AT&T potrebbe essere annunciato già a fine mese! | Rumors

Da una fonte non ufficiale, si viene a conoscenza che iPhone 5 è ora nelle mani della divisione mobile della compagnia telefonica americana AT&T, responsabile del testing degli smartphone prima dell’imminente uscita sul mercato. Siamo abbastanza scettici, ma se il tutto fosse confermato, il prossimo iPhone potrebbe essere annunciato già entro la fine di Luglio.

Ecco cosa comunica Chip Hazard, un sito che non si è sempre rivelato affidabile sui rumors:

Le nostre fonti sostengono che l’iPhone di prossima generazione al momento è nelle mani dei beta tester . Si stanno eseguendo test soprattutto sulla ricezione del segnale e la connettività. Appena finita la fase di test, Apple dovrebbe incaricare i produttori di fornire centinaia di migliaia di nuovi iPhone 5, in modo da poter essere tempestivamente acquistati da milioni di utenti ansiosi di possedere il nuovo iPhone.

Chip Hazard afferma poi che AT&T è in possesso dell’iPhone 5 da circa cinque giorni e questo comporterebbe l’imminente rilascio sul mercato. Quando Apple affidò l’iPhone 4 a Verizon per i test, quest’ultima ebbe due settimane in cui i tester dovevano inserire un pin speciale ogni 12 ore per dimostrare di essere autorizzati all’utilizzo del dispositivo. Quindi se ciò che dice Chip Hazard è vero, potremo assistere all’annuncio ufficiale prima del 20 Luglio.

Tutto questo risulta abbastanza improbabile. Nella migliore delle ipotesi possiamo immaginare che il prossimo iPhone è in fase di testing e sarà pronto non prima di fine Agosto o inizio Settembre. Prendetelo come un rumor che farà parlare di sè per un paio di settimane.

Via | Cult of Mac

Da una fonte non ufficiale, si viene a conoscenza che iPhone 5 è ora nelle mani della divisione mobile della…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: