Nokia si prepara a ridurre i prezzi dei suoi dispositivi per tornare competitiva

Nokia starebbe pensando di ridurre i prezzi dei suoi cellulari entro l’autunno di quest’anno per far fronte al calo delle vendite dei suoi dispositivi. La notizia trapela dal famoso blogger russo Eldar Murtazin, molto informato sui movimenti della casa finlandese.

Secondo quanto ha affermato Murtazin venerdì scorso sul proprio account Twitter, Nokia avrebbe intenzione di ridurre di circa il 10% tutti i prezzi della sua linea di cellulari per far fronte al calo delle vendite e tornare competitiva soprattutto nel settore smartphone che l’ha vista nell’ultimo periodo in netto svantaggio rispetto ai concorrenti.

Nonostante l’annuncio di febbraio di adozione del sistema operativo Windows Phone per i propri dispositivi, la casa svedese sta continuando a perdere quote di mercato anche in conseguenza del mancato cambio di strategia per un settore in continua evoluzione. Questa mossa potrebbe permettere di recuperare terreno e preparare il lancio dei nuovi modelli Windows inside.

Sembra che fino alla metà del 2012 saranno presentati ancora numerosi cellulari con sistema Symbian, mentre dalla fine di quest’anno potremmo vedere il nuovo modello di smartphone con Windows OS, nome in codiceSea Ray“. Non resta che aspettare e vedere se questa mossa potrà riportare Nokia tra i protagonisti.

Via | BGR

Nokia starebbe pensando di ridurre i prezzi dei suoi cellulari entro l’autunno di quest’anno per far fronte al calo delle…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: