iPhone padrone dei cieli secondo GoGo

Il provider Internet statunitense GoGo, importante fornitore di servizi Internet in volo, ha rivelato che iPhone è il dispositivo WiFi più utilizzato nei cieli americani. Scopriamo perché:

GoGo Inflight Internet è un provider di servizi Internet americano dedicato agli utenti che viaggiano spesso in aereo. Tramite un sistema di ripetitori terrestri che puntano le proprie antenne verso il cielo, infatti, gli aeromobili di quelle compagnie aeree che hanno sottoscritto un contratto con GoGo possono offrire a propri clienti una rete WiFi di bordo la cui velocità è paragonabile ad una connessione ADSL medio-bassa (circa 500-600 kbit/sec in download e 300 kbit in upload).

Una recente statistica pubblicata dalla società ha rivelato che iPhone sarebbe il dispositivo più utilizzato dagli utenti che usufruiscono del servizio seguito dall’iPod Touch che deterrebbe il 20% di tutti i dispositivi WiFi utilizzati a bordo.

E se vi stiate chiedendo che posizione occupi iPad sappiate che GoGo considera il tablet Apple come un normale computer. Tuttavia, anche in questo caso, iPad detiene un terzo del totale che, insieme ai dispositivi portatili come Mac, raggiunge un solido 20%.

Considerate le quote del 12% e 6% rispettivamente per Android e RIM, non c’è che dire: Cupertino ha conquistato anche i cieli e non solo quelli d’America. Nei numerosi viaggi che effettuo per lavoro, la stragrande maggioranza dei passeggeri fa sfoggio di almeno un dispositivo Apple.

E voi, quale utilizzate nelle vostre trasferte?

Via | iDownloadBlog

Il provider Internet statunitense GoGo, importante fornitore di servizi Internet in volo, ha rivelato che iPhone è il dispositivo WiFi più utilizzato…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: