Kali Anti-Piracy, il nuovo software del RipDev contro la pirateria

10159-64Il RipDev è tornato a far parlare di sè grazie a Kali Anti-Piracy, un tool sviluppato per aiutare i developers a proteggere le proprie applicazioni dalla pirateria. Stando alle parole del RipDev, l’attuale tasso di pirateria è aumentato a dismisura per via di numerosi software in grado di crackare automaticamente le applicazioni presenti in AppStore in meno di 3 minuti. 

Ogni applicazione crackata vuol dire perdita di soldi per lo sviluppatore che l’ha creata, e il RipDev non ci sta. Kali Anti-Piracy offre, di fatto, un’ulteriore protezione, progettata da esperti programmatori Mac OS X e iPhone OS, che non permetterà agli hacker di crackare le applicazioni con tanta facilità. A tal proposito, il RipDev informa gli utenti che la situazione verrà costantemente monitorata per consentire a Kali Anti-Piracy di confermarsi il primo software anti-pirateria. Il suddetto tool è compatibile con l’Apple iPhone SDK e, a quanto pare, le applicazioni protette con Kali Anti-Piracy sono state approvate da Apple e vengono regolarmente vendute nell’AppStore. Per maggiori informazioni circa il nuovo programma del RipDev potete collegarvi al sito ufficiale, dove troverete anche i costi relativi e le license.

[Fonte]

Il RipDev è tornato a far parlare di sè grazie a Kali Anti-Piracy, un tool sviluppato per aiutare i developers…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: