Un nuovo e sofisticato concept per la prossima generazione di iPhone

Nelle ultime settimane gli utenti (soprattutto gli appassionati di grafica e design) non ne possono più di aspettare per vedere il nuovo modello di melafonino, ed ecco che allora spuntano fuori tanti nuovi mock-up che ci mostrano concept sempre differenti di quello che potrebbe essere il prossimo device di mamma Apple. Oggi è il turno di Marco De Masi.

Marco, nel realizzare il suo concept di iPhone 5, ha introdotto due schermi touch amoled. Uno nella parte bassa che sostituisce il tasto fisico “Home” e sposta la barra di sbloccaggio dallo schermo alla parte esterna in modo da lasciar più spazio ai contenuti, l’altro nella parte alta nel lato opposto alla fotocamera frontale, che rende evidente la presenza e la quantità delle notifiche.

I due nuovi display touch funzionano anche da controller, funzionali soprattutto nelle sessioni di gioco. Questi essendo esterni allo schermo lasciano libera visione.

E’ stato aggiunto, inoltre, uno speaker nel lato superiore in modo da avere un audio stereo durante il gioco e la visione di contenuti multimediali.

Un ringraziamento a Marco De Masi per il suo concept. A voi cosa ve ne pare? Vi piacerebbe se il prossimo iPhone fosse così?

Nelle ultime settimane gli utenti (soprattutto gli appassionati di grafica e design) non ne possono più di aspettare per vedere…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: