Chiusi gli Store NewYorkesi per colpa di Irene

L’uragano Irene non smette di creare problemi alla città di New York costringendo le persone che vivono nelle zone più a rischio all’evacuazione (circa 250.000) e a misure di sicurezza particolari per quelle che decideranno di non lasciare la grande mela.

I vari negozi della metropoli americana iniziano a tutelarsi per evidare danni alle proprie attività, e tra questi anche Apple ha deciso di correre ai ripari chiudendo eccezionalmente i vari Store presenti nella città. Il fatto contrasta leggermente con la consueta apertura 24 ore su 24 di alcuni Store, ma meglio non correre rischi e proprio per questo sul sito Apple è apparso un comunicato che spiega che a causa delle cattive condizioni atmosferiche gli Store saranno chiusi da Sabato 27 Agosto, e che si spera di poter riaprire Lunedì 29 Agosto.

Due to weather conditions, we will be closed beginning Saturday, August 27. We look forward to reopening Monday.

Personalmente ritengo che Apple abbia preso la decisione giusta, considerando l’interesse che gli Apple Store “NewYorkesi” riscuotono in tutti quei turisti che giornalmente visitano la città della grande mela, anche se da quello che possiamo leggere in tutti i siti di news, farsi un giro per New York in queste ore non è la cosa più intelligente che si possa fare.

Via | CultofMac

L’uragano Irene non smette di creare problemi alla città di New York costringendo le persone che vivono nelle zone più…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: