La Smart Cover per iPad ispira un nuovo prodotto per iPhone 4: la Smart Keyboard [Video]

Il bello, a mio modo di vedere, dei dispositivi mobili Apple è che lasciano un sacco di spazio all’inventiva anche di chi non fa ufficialmente parte dell’azienda. È il caso di Jing Yang, della eico Motion Lab in Cina, ideatore della Smart Keyboard per iPhone.

 

L’idea, di cui vista la semplicità non possiamo che domandarci “Perchè non è stata inventata prima?”, è veramente simpatica e, perchè no, utile!

Essa, basandosi appunto sul concetto di Smart Cover per iPad 2, pone le sue “fondazioni” sulla parte inferiore di iPhone 4, dove Smart Keyboard andrebbe ad ancorarsi. Si verrebbe così a creare un’interessante tastiera fisica per iPhone che, come mostrato nel video sottostante, diminuisce lo spazio di display occupato e migliora, probabilmente la velocità di scrittura, diminuendo allo stesso tempo la possibilità di premere su un tasto indesiderato.

La cosa interessante, inoltre, è che questa piccola tastierina si comporterebbe come Smart Cover anche dal punto di vista del supporto: essa crea infatti uno stand per iPhone 4 sul quale potrete caricare il peso del vostro dispositivo. Ciò permetterà di non dover essere obbligati ad avere un secondo stand (come il Dock di Apple) per tenere “in piedi” il nostro iPhone.

Purtroppo siamo però ancora allo stato embrionale di questo prodotto: l’unica cosa realizzata è questo video e, con l’avvicinarsi della probabile uscita di iPhone 5, potrebbe essere possibile che il progetto verrà trascurato (anche se sinceramente spero non sia così, vista comunque l’immensa quantità di iPhone 4 che continueranno a circolare).

Se siete interessati al progetto, potete seguirne gli updates su Twitter. Intanto vi lascio al video introduttivo.

Via | TUAW

Il bello, a mio modo di vedere, dei dispositivi mobili Apple è che lasciano un sacco di spazio all’inventiva anche…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: