Frogger Decades, la rana del classico arcade approda su App Store [Video]

App ID errato

Frogger accompagna i momenti ludici di tantissimi videogiocatori nel mondo fin dal lontano 1981. Konami per festeggiare i 30 anni della simpatica ranocchia, ha pubblicato da pochi giorni Frogger Decades, una versione del classico gioco sviluppata ad hoc per i dispositivi iOS. App ID errato

Lo scopo è lo stesso delle numerose versioni che giravano nelle sale giochi. In sostanza ad ogni livello dovremo attraversare fiumi, strade trafficate, parchi pieni di ostacoli e così via. A cambiare è ovviamente la grafica, progettata con texture ad alta definizione, e l’interfaccia per controllare la rana e fargli raggiungere la propria tana, adattata al touchscreen.

Il gioco inserisce personaggi ed elementi nuovi rispetto agli altri capitoli della serie, molti di questi pensati per sfruttare i comandi touchscreen. La rana può infatti spostare scatole di cartone, mangiare insetti e compiere tante altre azioni necessarie per risolvere i puzzle che si trova davanti e riuscire a passare oltre.

Gameplay accattivante, colori vivaci e una colonna sonora davvero originale sono le caratteristiche principali di questo nuovo titolo davvero degno di nota. Forse atteso per anni dagli affezionati della serie, Frogger Decades non deluderà gli amanti dei puzzle arcade.

Frogger Decades è compatibile con iPhone 3GS, iPhone 4, iPod Touch (terza generazione), iPod touch (4a generazione) e iPad. Richiede l’iOS 4.2 o successive versioni del firmware per funzionare ed è localizzato in Italiano.

App ID errato Frogger accompagna i momenti ludici di tantissimi videogiocatori nel mondo fin dal lontano 1981. Konami per festeggiare…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: