SPY Mouse: l’agente Squeak ha bisogno del tuo aiuto | Recensione [Video]

App ID errato

Circa un mese fa Firemint ha rilasciato Spy Mouse in App Store. La software house sviluppatrice di successi come Real Racing e Flight Control, acquistata di recente da EA, ha puntato molto su questo titolo e le attese non sono state deluse. App ID errato

Firemint, con il famoso gioco Flight Control, ha raggiunto l’apice della popolarità tra i gamers di App Store, sbaragliando ogni record di vendita. Successivamente è stata la volta di Real Racing che ha dato prova delle incredibili potenzialità che, una piattaforma come quella di iOS, ha nello scenario di giochi “più impegnativi”. Ora è la volta di SPY Mouse, il primo gioco ad essere stato prodotto dopo l’acquisizione di Firemint da parte di EA.

 

L’idea che sta alla base di SPY Mouse è, a grandi linee, quella che sta dietro a Flight Control: è un tipico titolo pensato per i causal gamers. E’ strutturato in maniera semplice e facile da padroneggiare, ha la caratteristica di avere numerosi livelli di breve durata, ottimi per una giocata in quei “buchi” di tempo durante la giornata, è stato ideato con uno stile grafico pulito e chiaro per renderlo appetibile anche ai meno esperti e, soprattutto, ha un prezzo davverso irrisorio per quello che offre. Questo è in sintesi SPY Mouse.

  

Una volta avviato il gioco dovrete vestire i panni del piccolo agente Squeak, un topolino che lavora per un’agenzia segreta. Aiutatelo a riportare tutti i pezzi di formaggio, sparsi per il livello, all’interno della sua tana, ma nel fare ciò ricordatevi che ci sono degli affamati gatti pronti per approfittare della situazione. Questo mix di facilità di gioco, con l’aggiunta di una certa strategia da applicare ad ogni quadro del gioco, rende SPY Mouse avvincente anche ad un pubblico più adulto.

 

Squeak ha anche a disposizione diversi oggetti, come le tane colorate sui muri, che permettono al topolino di nascondersi, o di sbucare dall’altra parte del quadro per sfuggire alle grinfie dei gatti. Di gatti ce ne sono davvero molti all’interno dei livelli: si va da quelli che tentano di acchiappare Squeak con un veloce balzo, a quelli capaci di oltrepassare le pareti come i fantasmi.

SPY Mouse è strutturato in 6 mondi, ognuno dei quali contiene una decina di quadri che, una volta risolti, permettono di affrontare un boss.

Le uniche note negative che ho riscontrato sono due:

  • La fin troppa facilità nello sconfiggere i boss, che spesso e volentieri si rivelano molto più semplici da superare e ripetitivi tra loro
  • L’assenza del Game Centre, a favore di una piattaforma proprietaria chiamata Origin, che ci costringe ad effettuare l’ennesima registrazione ad un servizio che finirà nel dimenticatoio

Per concludere vi elenco le caratteristiche principali di SPY Mouse:

  • 72 livelli suddivisi in 6 differenti mondi
  • Varie armi per confondere e difendersi dai gatti
  • Diversi power up per agevolare Squeak lungo i livelli

Vi lascio al video trailer del gioco:

SPY Mouse è compatibile con iPhone, iPod touch e iPad. Richiede iOS 3.0 o successive ed è localizzato in italiano.

 

App ID errato Circa un mese fa Firemint ha rilasciato Spy Mouse in App Store. La software house sviluppatrice di successi come Real Racing e Flight…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: