Samsung presenterà il Nexus Prime con Android 4.0 il giorno 11 Ottobre all’evento Unpacked 2011? [Video]

Come predetto mesi fa, per non lasciare iPhone 5 troppo a lungo sotto i riflettori, Samsung ha deciso di presentare il Nexus Prime, il primo device che integra il nuovo sistema operativo Android Ice Cream Sandwich, pochi giorni dopo la presentazione del nuovo smartphone Apple.

Il mese di Ottobre si preannuncia ricco di eventi sorprendenti. Apple presenterà il prossimo iPhone con il nuovo sistema operativo iOS 5 il giorno 4 Ottobre, ed esattamente una settimana dopo, Samsung risponderà con il concorrente Nexus Prime in collaborazione con Google.

L’azienda sudcoreana ha già mandato gli inviti dell’evento Unpacked 2011 – Google Episode, che si terrà il giorno 11 Ottobre a San Diego durante lo show autunnale CTIA. Gli inviti riportano il marchio di Google e sarà possibile seguire il livestream della presentazione sul canale YouTube completamente dedicato ad Android. La conferma ufficiale della presentazione del nuovo Nexus non è ufficiale, ma ci sono tutti i presupporti per pensarlo.

Le caratteristiche tecniche di Nexus Prime dovrebbero essere molto simili a quelle del Galaxy S2 LTE: processore Dual Core 1.5 GHz, 1GB di RAM, schermo da 4.65” con risoluzione 1280×720, fotocamera da 8 Megapixel con flash e 16GB di memoria interna.

Nel frattempo possiamo dare un’occhiata al video che mostra in anteprima il funzionamento del sistema operativo Android 4.0  Ice Cream Sandwich su un dispositivo Google Nexus S. Il nuovo firmware sembrerebbe quindi stabile e pronto per il rilascio ufficiale.

Via | Pianetacellulare

Come predetto mesi fa, per non lasciare iPhone 5 troppo a lungo sotto i riflettori, Samsung ha deciso di presentare il Nexus…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: