iPhone 4S: attenzione a Siri se intendete bloccare il dispositivo con codice!

Una delle principali funzioni del nuovo iPhone 4S è indubbiamente Siri, l’assistente vocale a cui possiamo chiedere di effettuare varie operazioni per noi. Apple di default ne permette l’utilizzo anche se il nostro dispositivo è protetto da codice. Cosa comporta questo?

 

Come saprete Siri può effettuare numerose operazioni tra cui l’invio di un SMS o di una Mail e può effettuare chiamate ai nostri contatti. Se il nostro iPhone venisse protetto da un codice, troveremmo di default Siri impostato come eccezione al blocco e potremo utilizzarlo normalmente. In questo modo però, nonostante la protezione, chiunque potrà utilizzare il nostro terminale tramite l’assistente vocale.

Una volta acquistato l’iPhone 4S e dopo aver impostato il codice segreto, dovremo ricordarci di disabilitare il permesso all’utilizzo di Siri se non vogliamo che qualcuno possa sfruttarlo per utilizzare i dati sensibili all’interno del telefono.

Via | NakedSecurity

Una delle principali funzioni del nuovo iPhone 4S è indubbiamente Siri, l’assistente vocale a cui possiamo chiedere di effettuare varie…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: