Nella biografia Steve Jobs parla di un progetto Apple per realizzare una TV

La biografia di Steve Jobs, scritta da Walter Isaacson e disponibile sugli scaffali dei negozi a partire da oggi, contiene un passo che sembrerebbe suggerire che Apple abbia in serbo per i propri clienti la realizzazione di una TV.

Venerdì il sito The Washington Post ha pubblicato un piccolo estratto che rivela una conversazione avvenuta tra Isaacson e Jobs, nella quale egli dichiara che ha già creato un prodotto che potrebbe cambiare l’industria televisiva proprio come l’iPhone ha cambiato il paesaggio mobile e l’iPod ha riscolpito l’industria musicale. Isaacson nel libro scrive: “Aveva una gran voglia di fare per la televisione quello che aveva fatto per i computer, i lettori musicali e i telefoni: renderli semplici ed eleganti“.

Ecco un estratto:

Mi piacerebbe creare un televisore integrato che è completamente facile da usare, mi disse. Sarebbe perfettamente sincronizzato con tutti i vostri dispositivi e con iCloud. Gli utenti non dovrebbero più perdere tempo con complicati telecomandi per lettori DVD e canali della tv via cavo. Avrà l’interfaccia utente più semplice che si possa immaginare. Ci sono finalmente arrivato.

Le voci che Apple abbia in programma di entrare nel mercato televisivo hanno circolato per anni. Nel mese di marzo, Katy Huberty, analista della Morgan Stanley, dichiarò che dei controlli effettuati in Asia suggerivano che Apple stava già lavorando su una TV intelligente. All’inizio di quest’estate, un altro rumor iniziato da un ex dipendente Apple riferiva che i clienti saranno presto in grado di entrare in un Apple Store e di uscirne con una TV brandizzata Apple.

Via | BGR

La biografia di Steve Jobs, scritta da Walter Isaacson e disponibile sugli scaffali dei negozi a partire da oggi, contiene…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: