Apple.com nella TOP 15 dei siti più visitati d’America

Media Metrix nel mese passato ha stilato la classifica dei quindici siti più visitati al mondo. In questi giorni comScore l’ha resa pubblica ed è emerso che il sito Apple.com ha avuto 79 milioni di visitatori unici solo durante novembre, poco meno del sito internet del New York Times, popolare quotidiano americano.

Apple.com rappresenta per l’omonima compagnia un importantissimo punto per far conoscere i propri prodotti e altrettanto importante è per l’utenza, che riceve informazioni dettagliate sui prodotti e assistenza tecnica per Mac e iDevice di ogni genere. Un ulteriore vantaggio è dato dalla possibilità di effettuare acquisti online sull’Apple Store in sicurezza e a contatto diretto con la casa produttrice.

Come detto in precedenza, secondo la classifica stilata da Media Metrix, il sito di Apple ha ricevuto una media di 79 milioni di visualizzazioni durante il mese di novembre. Ciò che colpisce è che la popolare pagina online del New York Times ne ha avute solo poche di più.

Apple Store online entra così nella top 15 dei siti più visitati negli USA, al 13esimo posto e, dopo Amazon ed Ebay, è l’unico sito commerciale in classifica. Nella pole position di questa classifica troviamo ovviamente Google, con un numero di visite uniche pari a 186 milioni, seguito dal sito di Microsoft che ne vanta “solo” 175 milioni. Successivamente troviamo Yahoo! e Facebook rispettivamente con 174 e 166 milioni di visite. Anche iTunes store vanta un successo non trascurabile, che nel mese di novembre ha visto, a fronte del 30% di accessi del negozio digitale di Apple, un incremento degli accessi del 13%.

Via | Apple Insider

Media Metrix nel mese passato ha stilato la classifica dei quindici siti più visitati al mondo. In questi giorni comScore l’ha resa pubblica…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: