Una foto inedita ritrae lo spirito ribelle di Jobs

30/12/2011

La foto che vedete qui sotto è una delle più rare scattate a Steve Jobs e rappresenta sicuramente un pezzo di lui e del suo spirito ribelle. Di seguito la storia di questo simpaticissimo scatto.

C’è poco da descrivere, la foto parla già da sola, piuttosto c’è tanto da raccontare. L’immagine che vedete è stata da poco pubblicata da Andy Hertzfeld su Google+. Andy era uno sviluppatore chiave del team originale Macintosh e scattò questo frame nel 1983, durante un viaggio a New York. Il team era li per un incontro con Newsweek. Ecco le parole dello sviluppatore:

In memoriam di Steve Jobs in questo 2011 che volge al termine, ecco una foto molto rara che illustra il suo spirito ribelle. Nel dicembre 1983, poche settimane prima del lancio del primo Mac, abbiamo fatto un breve viaggio a New York per un incontro con Newsweek, che stava pensando di dedicare una copertina al Mac. La foto è uno scatto spontaneo, effettuato mentre camminavamo in giro per Manhattan da Jean Pigozzi, un jet setter francese, che girava con noi in quel momento.

Hertzfield riferisce che l’editore del suo libro lo pregò di includere l’immagine nel suo libro, ma egli rifiutò perchè troppo timido per chiedere il permesso a Steve e “soprattutto perché in quel periodo IBM stava facendo le CPU per Apple”.

Grazie Andy!

Via | CultOfMac

La foto che vedete qui sotto è una delle più rare scattate a Steve Jobs e rappresenta sicuramente un pezzo…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.