CES: Il single-core per smartphone della Intel batte i dual-core della concorrenza

11/01/2012

Ha appena debuttato al CES e già fa parlare di se, il tanto discusso processore Medfield single-core della Intel, progettato specificamente per Smartphone, lascia indietro la concorrenza sia nei test di BrowserMark che in quelli di SunSpider Javascript.

Se Intel doveva fare il suo ingresso nel mondo degli Smartphone, di certo non poteva farlo in modo migliore. Il nuovo processore Atom Z2460 sembra lasciarsi dietro persino i già affermati dual-core, rispettivamente dell’iPhone 4S e del Samsung Nexus.

E’ stato il CEO della Intel, Paul Otellini, a presentare ufficialmente l’Atom Z2460, un processore che è molto simile ad un Atom ma che è stato reso molto più efficiente per i dispositivi mobile. L’azienda di Santa Clara (CA) ha inoltre annunciato di aver già messo in piedi degli accordi con Motorola e Lenovo per la produzione di nuovi Smartphone, tutti con sistema operativo Android.

Come già sottolineato, l’Atom Z2640 ha superato, ed anche con un bel margine, i suoi competitors nei test di BrowserMark e di SunSpider Javascript. A riportare la notizia, una delle voci più autorevoli quando si parla di Hardware, Anand Lal Shimpi, capo della AnandTech.

Sebbene nei modelli finali le performance sono leggermente più basse, Anand Lal Shimpi ha assicurato che queste sono più che attendibili.

Via |Phonemantra

Ha appena debuttato al CES e già fa parlare di se, il tanto discusso processore Medfield single-core della Intel, progettato…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.